CHICAGO CALLING

Fine - 01/11/2020

Luogo - LOSANNA – Collection de l’Art Brut

Indirizzo - 11, av. des Bergières 1004 Lausanne

Le visioni fantastiche e i sogni dei protagonisti dell’Art Brut  nella scena di Chicago in mostra a Losanna

CHICAGO CALLING

 

 

Jean Dubuffet è stato il primo a riconoscere la qualità artistica di creazioni spontanee e autodidatte, da lui scoperte negli ospedali psichiatrici e in prigione, in riunioni spirituali o presso outsider della società.

Ed è stato lui a coniare l’espressione «Art Brut».

Nel 1971 ha regalato la sua immensa raccolta alla città di Losanna, la cui Collection de l’Art Brut è ormai l’epicentro mondiale delle espressioni artistiche alternative.

Ora l’Art Brut Collection ospita la mostra Chicago Calling, dopo la sua presentazione nel 2019 presso il  Center for Intuitive and Outsider Art, a Chicago, poi Halle Saint-Pierre, a Parigi, e il Kunsthaus di Kaufbeuren, in Germania

Di tutte le principali città d’America, Chicago ha mostrato l’indipendenza più artistica. Già negli anni ’40, quando la scena newyorkese si rivolse all’espressionismo astratto, i circoli artistici di Chicago si rivolse non solo all’espressionismo e al surrealismo tedeschi, ma anche all’arte primitiva e all’Art Brut.

In particolare i rapporti di Chicago con l’Art Brut si avviano nel secondo dopoguerra, allorché nel 1991 fu inaugurato INTUIT ( The Center for intuitive and outsider art), museo che conserva le opere di artisti locali  di questo genere.

La caratterista è essere autori che ,per diverse ragioni biografiche o sanitarie, creano in totale autonomia, per il solo bisogno di esprimersi, senza influenza di tecniche o correnti artistiche in voga.

Tra gli artisti più interessanti in mostra Henry Darger (1892-1973)  con il suo raffinato universo bucolico,  Wesley Willis ( 1963-2003), con le sue skyline di Chicago, Lee Godie (1908 – 1994) con   i suoi disegni sulla vita di strada e altri ancora con le loro invenzioni spesso incredibili.

 

ORARI
Da martedì a domenica ore 11.00 -18.00
INFO
T. 213152570
art.brut@lausanne.ch
http://www.artbrut.ch

Leave a Comment

XXXVI ANTIQUARIA PADOVA

Con proposte che vanno dal mini forziere del ‘500 , all’isola di san Giorgio di De Chirico, al bozzetto di Campigli per gli affreschi alla sede universitaria del Liviano di Padova, Antiquaria 2020 ritorna alla grande,  solo ritardata da marzo

Leggi Tutto »

ALPI di Paolo Pellegrin

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi promuove le alpi italiane con una mostra di Paolo Pellegrin ALPI di Paolo Pellegrin Gli 83 Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e

Leggi Tutto »

Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite

Il fotografo delle città e delle architetture che rappresenta le principali città del mondo. Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite Dal 1923, Triennale Milano è un’istituzione internazionale che organizza mostre ed eventi su design, architettura, arti visive e teatro. Il Museo del

Leggi Tutto »

BRITISH ART 1930-NOW

Una mostra che aiuta a scoprire i movimenti che hanno definito un secolo di arte britannica BRITISH ART 1930-NOW Il percorso di questa mostra   inizia con opere surrealiste e le risposte alla seconda guerra mondiale, tra cui i tre studi

Leggi Tutto »

HOW ART BECAME ACTIVE

Una mostra che vuol mostrare come dagli anni Sessanta l’arte  ha assunto un ruolo più attivo nella società. HOW ART BECAME ACTIVE La Tate Modern ha dedicato un suo nuovo edificio, la Switch House, a Len Blavatnik, l’oligarca dei due

Leggi Tutto »