Canto le armi e l’uomo Cento anni con Beppe Fenoglio

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Una mostra che rende omaggio allo scrittore, traduttore, partigiano Beppe Fenoglio nel centenario della nascita.

Canto le armi e l’uomo Cento anni con Beppe Fenoglio

 

 

ALBA (Cuneo) – Fondazione Ferrero Strada di Mezzo, 44

Dal 18/10/2022 al 08/01/2023

La Fondazione Ferrero di Alba presenta da sabato 15 ottobre 2022 a domenica 8 gennaio 2023 un nuovo progetto espositivo dedicato all’esperienza letteraria e di vita dello scrittore e partigiano albese Beppe Fenoglio (1922 – 1963).

Le sue opere presentano due temi principali: il mondo rurale delle Langhe e il movimento di resistenza italiana, entrambi ampiamente ispirati dalle proprie esperienze personali.

Dall’esperienza di partigiano sono nati i romanzi Primavera di bellezza, Una questione privata, Il partigiano Johnny e i racconti de I ventitré giorni della città di Alba.

Il mondo rurale di Beppe Fenoglio sono le Langhe, un territorio collinare del basso Piemonte tra la provincia di Asti e quella di Cuneo.

Le Langhe sono il luogo non solo del Fenoglio bambino ma anche del Fenoglio scrittore, che lavorò a lungo per un’azienda vinicola di Alba.

Esempio della sua attenzione al mondo rurale delle Langhe è il breve romanzo del 1954 La Malora, in cui racconta il mondo ruvido e aspro delle langhe in modo molto diretto e asciutto, una caratteristica di stile che si manterrà constante in tutta la produzione successiva dell’autore.

La Fondazione Ferrero vuole rendere omaggio a Fenoglio nel centenario della nascita con la mostra Canto le armi e l’uomo. Cento anni con Beppe Fenoglio, a cura di Luca Bufano, tra i principali studiosi dell’opera fenogliana e da lungo tempo collaboratore della Fondazione sui temi che interessano lo scrittore.

Il percorso espositivo si articola in otto sezioni tematiche e biografiche in cui il racconto si struttura attraverso documenti autografi, immagini fotografiche e audiovisive, opere d’arte, manifesti e altri oggetti, tra cui libri e cimeli.

L’esposizione ha un carattere multimediale che rende l’opera e la figura di Beppe Fenoglio accessibile a ogni tipologia di pubblico, dallo studioso più̀ attento, al lettore appassionato, sino al neofita dell’opera fenogliana.

Il titolo di ogni sezione è affiancato a un nome, reale o letterario, legato al mondo di Fenoglio, utile a indicare le tematiche trattate.

DATA INIZIO: 18/10/2022

DATA FINE: 08/01/2023

LUOGO: ALBA (Cuneo) – Fondazione Ferrero

INDIRIZZO: Strada di Mezzo, 44

TEL: +39 0173 294789

ORARI DI APERTURA

  • giovedì e venerdì 15.00 – 19.00
  • sabato, domenica e festivi 10.00 – 19.00
  • chiuso lunedì, martedì e mercoledì e i giorni 24, 25, 31 dicembre 2022 e 1° gennaio 2023

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.