VENEZIA
BIENNALE ARCHITETTURA 2021

PADIGLIONI NAZIONALI

1-3

Padiglione AUSTRIA “Platform Austria” – Biennale Architettura 2021

PLATFORM AUSTRIA On-Stage Detail © Centre for Global Architecture 2020

Ma mentre superano ogni record sui mercati finanziari internazionali, questi sono già impegnati a superare vecchi ordinamenti in molti altri settori

Padiglione AUSTRIA “Platform Austria” – Biennale Architettura 2021

 

PLATFORM AUSTRIA, Biennale Architettura 2021, Foto: © AFP | Andrea Ferro Photography
PLATFORM AUSTRIA, Biennale Architettura 2021, Foto: © AFP | Andrea Ferro Photography

 

  • Sede: Giardini
  • Commissari: Austrian Federal Ministry for Arts, Culture, the Civil Service and Sport – Division Arts and Culture
  • curatori: Peter Mörtenböck e Helge Mooshammer
  • Espositori: Centre for Global Architecture; blogger e relatori ospiti, tra cui Ross Exo Adams, Tom Avermaete, Lucia Babina, Jochen Becker, Andrea Boerner & Bernadette Krejs, Neil Brenner, Daniel Cardoso, Letizia Chiappini & Anastasiya Halauniova & Ying Tzu Lin, Teddy Cruz & Fonna Forman, Peggy Deamer, Sylvia Eckermann & Gerald Nestler, Michel Feher, Eva Franch I Gilabert, Pedro Gadanho, Benjamin Gerdes, Mark Graham, Stephen Graham, Orit Halpern, Gabu Heindl & Drehli Robnik, Owen Hatherley, Leo Hollis, Andreas Kofler, Maros Krivy, Laura Kurgan, Peter Lang, Mona Mahall & Asli Serbest, Jonathan Massey, Shannon Mattern, metroZones, Sandro Mezzadra, Susan Moore & Scott Rodgers, Louis Moreno, Anh-Linh Ngo, Luciana Parisi, João Prates Vital Ruivo, Heidi Pretterhofer, Vyjayanthi Rao, Jathan Sadowski, Saskia Sassen, Manuel Shvartzberg-Carrió, Douglas Spencer, Matthew Stewart, Ravi Sundaram, Tiziana Terranova, Ignacio Valero, Matias Viegener, Alan Wiig

 

PLATFORM AUSTRIA, Biennale Architettura 2021, Foto: © AFP | Andrea Ferro Photography
PLATFORM AUSTRIA, Biennale Architettura 2021, Foto: © AFP | Andrea Ferro Photography

 

Il Padiglione

L’affermazione delle piattaforme come forma determinante di interazione sociale ed economica nel XXI. secolo non è soltanto una questione di progresso tecnologico.

(c) Centre for Global Architecture
(c) Centre for Global Architecture

Le società si stanno oggi abituando al fatto che i gestori di piattaforme digitali sino diventati delle potenze impensabili solo qualche decennio fa

Ma mentre superano ogni record sui mercati finanziari internazionali, questi sono già impegnati a superare vecchi ordinamenti in molti altri settori.

(c) Centre for Global Architecture
(c) Centre for Global Architecture

 

Ora entrano nella politica, nell’istruzione e nella sanità, ma anche nella progettazione di nuovi ambienti di vita e nell’edificazione di città organizzate in modo completamente nuovo.

Il progetto del padiglione austriaco per la Biennale 2021, dal titolo PLATFORM AUSTRIA, si occupa di un nuovo fenomeno dell’architettura chiamato platform urbanism.

I curatori avevano iniziato a lavorare al progetto molto prima dell’esplosione della crisi sanitaria globale in corso.

Biennale Architettura 2021, Foto: © Stefano Rossi
Biennale Architettura 2021, Foto: © Stefano Rossi

 

Questa crisi ha ovviamente innescato molti cambiamenti, tra i quali anche un nuovo grado di consapevolezza della progressiva “piattaformizzazione” delle nostre esistenze. In effetti, forse ora siamo tutti più coscienti di questo fenomeno di quanto vorremmo.

Nel Padiglione dell’Austria i due curatori riprendono due aspetti essenziali della cultura della piattaforma:

 

  • Il ruolo guida della “conversazione”: la possibilità di essere in “conversazione” attivamente e continuativamente con innumerevoli partecipanti costituisce l’arteria vitale dell’economia da piattaforma.
  • La promessa del “potenziale futuro”: offrendo accesso al capitale del dialogo ininterrotto – sia esso in forma di reti di comunicazione virtuali o di ambienti costruiti per concentrare gli incontri – le piattaforme si presentano come la struttura migliore per accedere al potenziale futuro

 

 

ORARI DI APERTURA

 

MAR – DOM

22/05 > 31/07

  • 11.00 – 19.00

01/08 > 21/11

  • 10.00 – 18.00

INFO

 

La Biennale

Settore arte e architettura

  • Tel. 041 5218711
  • aav@labiennale.org

Ufficio Stampa

Sito del Padiglione

La 17. Mostra Internazionale di Architettura si tiene dal 22 maggio al 21 novembre 2021, curata dall’architetto, docente e ricercatore Hashim Sarkis. “In un contesto di divisioni politiche acutizzate e disuguaglianze economiche crescenti, chiediamo agli architetti di immaginare spazi in cui possiamo vivere generosamente insieme”, ha commentato Sarkis.