Pesca ed acquacoltura sostenibili: dalla governance alla filiera

ORGANIZZAZIONE:

 

  •  LEGACOOP AGROALIMENTARE

SCADENZA / ESITI SELEZIONE

 

  • 15 ottobre 2021 ore 24.00

STORIA DEL PREMIO:

 

Legacoop Agroalimentare intende stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati alla governance della pesca e dell’acquacoltura e all’ innovazione nelle attività della filiera ittica sostenibile, analizzata dal punto di vista degli impatti e delle determinanti di carattere ambientale, sociale, economico e giuridico.

A tale scopo Legacoop Agroalimentare premierà tesi di laurea magistrale, dedicate a sviluppare e approfondire tematiche connesse all’oggetto del premio.

Le tesi potranno avere carattere socio-politico-economico, tecnico, scientifico e giuridico.

Il premio è istituito in collaborazione con RANDSTAD, gruppo leader a livello internazionale nel settore delle risorse umane, e coinvolge nella gestione e negli sviluppi le cooperative associate, con l’obiettivo di creare occasioni di occupazione e di crescita professionale.

Questa è la prima edizione del premio.

ESTRATTO DEL BANDO:

 

Partecipanti

possono concorrere al premio tutti i laureati di un Corso di laurea magistrale che abbiano discusso la propria tesi di laurea presso una Università italiana tra il 1° gennaio 2020 ed il 15 settembre 2021.

Premio

Sono previsti premi a tre tesi di laurea con un contributo di duemila (2.000) euro per ciascun elaborato risultato vincitore.

Ad essi si aggiunge un quarto premio di duemila (2.000) euro promosso da Consorzio Mediterraneo, struttura di ricerca associata a Legacoop Agroalimentare.

Modalità e termini di partecipazione.

La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice con firma autografa, unitamente all’elaborato, dovranno essere inviati entro e non oltre la mezzanotte del giorno 15 ottobre 2021 con le seguenti modalità tra loro alternative:

  • posta elettronica all’indirizzo info@ancalega.coop oppure posta elettronica certificata all’indirizzo legacoopagroalimentare@pec.it, riportando in oggetto “premio tesi di laurea_ Nome e Cognome del candidato”;
  • invio raccomandata A/R all’indirizzo Legacoop Agroalimen- tare – Via G.A. Guattani 9 – 00161 ROMA (farà fede il timbro postale).

Valutazione

I lavori pervenuti saranno valutati da un Comitato Tecnico Scientifico (di seguito CTS) composto dai 3 vicepresidenti di Legacoop Agroalimentare, 2 esperti della filiera ittica, 1 rappresentante di Randtad Italia, 1 rappresentante di Consorzio Mediterraneo e sarà presieduto dal Presidente di Legacoop Agroalimentare…

Alla pagina dedicata al premio del sito:

 

 

  è reperibile il bando integrale.