ArteBari 2019: conclusa con 8.000 visitatori l’unica fiera d’arte del Mezzogiorno

Conclusa alla Nuova Fiera del Levante la prima edizione

ArteBari. 8.000 visitatori all’unica fiera

d’arte contemporanea del Mezzogiorno

arte-bari-2019-fiera-arte-moderna-sud-italia
ArteBari 2019

 

(Bari 6 maggio 2019) In tre giorni la 1^ edizione di ArteBari, mostra – mercato allestita nella nuova Fiera del Levante è stata visitata da 8.000 persone. Che si sia trattato dell’unica fiera d’arte moderna presente nel Mezzogiorno è stato uno degli elementi attrattivi: l’altro è il fatto che nei padiglioni 18 e 20 della Fiera di Bari dal 4 al 6 maggio si sono dati appuntamento circa 50 tra le più importanti gallerie italiane giunte da Puglia, Lombardia, Toscana, Veneto, Lazio, Emilia Romagna, Campania, Piemonte, Abruzzo, Slovenia e Stati Uniti, per un evento portato in Puglia dalla società padovana N.E.F. – Nord Est Fair srl attiva nell’organizzazione di fiere d’arte a Padova, Genova, Parma, Forlì, Vicenza.

Gli autori presentati sono stati moltissimi: da Andy Warhol a Giacomo Balla, Carlo Carrà, Gino Severini, Fortunato Depero, Mario Sironi; e ancora Afro, Alberto Burri, Giuseppe Capogrossi, Tano Festa, Georges Mathieu, Roberto Crippa, Lucio Fontana, Virgilio Guidi, Maurice Utrillo, Massimo Campigli, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis, Giorgio Morandi, Tullio Crali, Pietro Annigoni, Antonio Bueno, Renato Guttuso, Giuseppe Migneco, Aligi Sassu, Remo Brindisi, Mario Schifano, Arman, Mimmo Rotella e Jacques Villeglé, Emilio Vedova, Zoran Music, Marc Chagall, Arnaldo Pomodoro e molti altri, con forte presenza della Pop Art americana e italiana.

Tra gli espositori i nomi di maggior spicco sono quelli di Galleria Accademia Torino, La Spirale di Milano, Deniarte di Roma, FerrarinArte di Legnago (Vr), Arte Ce.Co di Milano, Galleria Cinquantasei di Bologna, Andrea Ingenito Contemporary Art di Milano e Napoli, Daliano Ribani Arte di Carrara, Ca’ di Fra’ di Milano, Galleria Damiani di Bari.

Nella sezione espositiva Contemporary Art Talent Show, ArteBari ha proposto anche opere di nuovi talenti emergenti in ascesa. Sponsor di ArteBari, come in tutte le altre fiere a marchio N.E.F., è Banca Mediolanum. www.artebari.it

Ufficio stampa: Roberto Brumat      347 3020664  mail@robertobrumat.it           

FOTO E TESTI sul sito  www.artebari.it

 

 

Nord Est Fair Srl

Via A. Costa, 19 – 35124 Padova

+39 0498800305 www.artebari.com

artebari-2019-6-maggio-giornata-conclusiva-8000-visitatori
ArteBari 2019

1 thought on “ArteBari 2019: conclusa con 8.000 visitatori l’unica fiera d’arte del Mezzogiorno

Leave a Comment

Akira Zakamoto – Atelier Montez

In queste tele rivivono Gundam, Actarus, Devilman e Goldrake. Guerrieri ed eroi, eletti a giustizieri supremi nella pittura di immagini tutt’altro che sentimentali, quanto più evocative e significative Akira Zakamoto – Atelier Montez la mostra dell’artista Akira Zakamoto, che rimarrà

Leggi Tutto »
EQUIPE 48

EQUIPE 48

La soffitta dell’amico si trovava poi in un tratto di portico che ogni giorno percorrevamo con le nostre discussioni, quasi a metà del percorso EQUIPE 48     Ci trovavamo nella soffitta sopra il negozio e l’abitazione di uno degli

Leggi Tutto »
Antonio Verrio The Sea Triumph of Charles II c.1674 The Royal Collection Trust/© Her Majesty Queen Elizabeth II 2019

British Baroque Power and Illusion

Una grande mostra sul barocco britannico e sul ruolo dell’arte nella costruzione di una rinnovata visione della monarchia British Baroque Power and Illusion LONDRA –Tate Britain Millbank, Westminster, London SW1P 4RG Dal 4 febbraio al 19 aprile 2020    

Leggi Tutto »
Giuseppe De Nittis: Westminster, 1878. Olio su tela, cm 110 x 192. Courtesy Marco Bertoli

DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo

Uno speciale gemellaggio culturale tra Ferrara e Barletta con due grandi mostre parallele: Barletta ospita il ferrarese Boldini, Ferrara ospita il barlettano De Nittis DE NITTIS e la rivoluzione dello sguardo FERRARA – PALAZZO DEI DIAMANTI Corso Ercole I d’Este,

Leggi Tutto »
George Brecht Incidental Music 1961. Performed by Ken Friedman, Geoff Hendricks, Al Hansen, and Ben Vautier (left to right) at “Milano Poesia”, Ansaldo, Milan, 1989. Photo: F. Garghetti. Courtesy of Fondazione Bonotto. Copyright © Fabrizio Garghetti. All Rights Reserved.

Sense Sound/Sound Sense

Sense sound/sound sense , grande mostra di Fluxus, movimento radicale d’avanguardia, dalla collezione  dell’imprenditore e collezionista veneto Luigi Bonotto Sense Sound/Sound Sense LONDRA – Whitechapel Gallery Whitechapel High Street – London, E1 United Kingdom FINO AL 2 FEBBRAIO 2020  

Leggi Tutto »