Adrián Villar Rojas La fin de l’imagination

Adrián Villar Rojas: la fine dell’immaginazione

Inizio - 16/09/2020

Fine - 31/10/2020

Luogo - PARIGI - Marian Goodman Gallery

Indirizzo - 79 Rue du Temple, 75003 Paris, Francia

Adrián Villar Rojas , artista argentino nel cui lavoro c’è spesso un senso di umanità decadente e in rovina.

Adrián Villar Rojas: La fin de l’imagination

 

ADRIÁN VILLAR ROJAS: LA FIN DE L’IMAGINATION
ADRIÁN VILLAR ROJAS: LA FIN DE L’IMAGINATION

 

La sede di Parigi della Galleria internazionale Marian Goodman Gallery ospita dal 16 ottobre la mostra La fin de l’imagination di Adrián Villar Rojas .

Artista nomade, nato a Rosario in Argentina nel 1980, Adrián Villar Rojas è conosciuto per le sue istallazioni di scultura site specific.

Le sue opere combinano la scala scoraggiante delle sculture pubbliche convenzionali con una fragilità instabile, ricordando ai suoi spettatori l’effimero anche delle strutture più imponenti.

Il suo lavoro dimostra la propria temporalità, offrendo – a rischio del proprio oblio – una rappresentazione della natura transitoria di tutte le cose.

In questo modo egli esprime spesso un senso di umanità in rovina, sospesa tra ricordo e oblio.

In ogni caso può essere considerato un artista di consolidata fama internazionale, per le molte mostre personali e collettive  che lo hanno visto presente in ogni parte del mondo, per le sue partecipazioni a grandi eventi internazionali e per premi ricevuti.

Ha partecipato infatti a Documenta 13 a Kassel, alla Biennale di Venezia ove ha rappresentato il suo paese nel padiglione nazionale dell’Argentina e, nonché tra le altre alle Biennali di Istanbul, de l’Avana a Cuba, di Gwangiu in Corea del Sud, di Sharjah.

Tra i premi può vantare il Premio Biennale di Sharjah, , il Premio d’arte di Zurigo al Museum Haus Konstruktiv (2013); il 9 ° Premio Benesse alla 54a Biennale di Venezia, (2011); la borsa di studio per giovani artisti Nuevo Banco de Santa Fe (2006); e il primo premio alla Bienal Nacional de Arte de Bahía Blanca in Argentina.

ORARI

  • Da martedì a sabato ore 11.00 – 17.00
  • Domenica e lunedì chiuso

 

INFO

Telefono: 33-1-48-04-7052

Leave a Comment

Lucia Leuci, 
La Ragazza di città

Lucia Leuci, La Ragazza di città

Lucia Leuci rappresenta l’uomo che vive in città sognando una dimensione naturale di prossimità, il verde perduto della nostra psiche. Lucia Leuci, La Ragazza di città     Tempesta Gallery nasce nell’anno del possibile cambiamento, il 2020, con la volontà

Leggi Tutto »
Rudolf Polanszky (New York: Gagosian, 2020)

Rudolf Polanszky: Hypotetic

Polanszky, l’artista viennese che  produce composizioni che oscillano tra oggetti concreti e simboli della percezione soggettiva. Rudolf Polanszky: Hypotetic     Gagosian è una delle più importanti gallerie d’arte a livello internazionale. Fondata a Los Angeles nel 1980, si è

Leggi Tutto »

Matthias Weischer: Stage

Weischer, l’artista della New Leipzig School, ti fa  entrare all’interno di un’abitazione per essere accolto dai caldi colori delle sue ambientazioni. Matthias Weischer: Stage     GRIMM è una galleria d’arte contemporanea fondata ad Amsterdam nel 2005 che rappresenta oltre

Leggi Tutto »

Tra MUNARI e RODARI

Una mostra che vuole celebrare l’ incontro, umano e intellettuale, tra Rodari e Munari personaggi unici del panorama artistico del ‘900 italiano. Tra MUNARI e RODARI     Palazzo delle Esposizioni è il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro

Leggi Tutto »